Welcome



ICHNUSA
Vai in fondo alla pagina

Il termine Ichnusa si riferirsce all'antico nome greco della Sardegna (ovvero Hyknusa o Icnussa).
Questa rubrica è la vostra rubrica: mandateci le piu' belle foto delle vostre vacanze in Sardegna e fateci conoscere meglio la vostra città o il vostro paese di origine.



- Una carrellata di belle immagini da scaricare:   Sardegna - Wallpapers

- Un simpatico Hotel che merita di essere scoperto:
  Hotel Castellinaria - 08030 Orroli (CA)


Documentario - "Sardegna - Sardinia - Sardinien" di Marc Bradley (YouTube) 42.23 min.
Per visualizzare il video a pieno schermo: una volta lanciato il fimato, passandoci sopra col mouse, apparirà una stringa di comandi. Qui bisognerà cliccare l'ultima icona a destra.


"Linea Verde Orizzonti - Sardegna, Ogliastra cent'anni di meraviglie" (YouTube) 50 min.
La puntata di Linea Verde Orizzonti, andata in onda sabato 16 maggio 2015 su Rai Uno, ha raccontato le bellezze ogliastrine, in tutte le loro molteplici sfaccettature. Le immagini sono state girate tra il 21 e il 25 aprile dalla RAI, in collaborazione con alcune associazioni che operano sul territorio e hanno raccontato le eccellenze dei vari comuni d'Ogliastra. La puntata, si è rivelata un efficace spot promozionale per la nostra terra.
Per visualizzare il video a pieno schermo: una volta lanciato il fimato, passandoci sopra col mouse, apparirà una stringa di comandi. Qui bisognerà cliccare l'ultima icona a destra.


Documentario - "Aidomaggiore e i cavalli dell'altopiano" - (Fonte: YouTube - Durata: 12'37")
Per visualizzare il video a pieno schermo: una volta lanciato il fimato, passandoci sopra col mouse, apparirà una stringa di comandi. Qui bisognerà cliccare l'ultima icona a destra.

- Aidomaggiore è un comune di circa 500 abitanti della provincia di Oristano.
Centro agro-pastorale collocato in un avallamento sotto l'altopiano di Abbasanta, riparato dai venti e circondato da maestosi boschi, si erge a 250 metri sul livello del mare in un territorio molto fertile. Il nome del paese deriva dalla sua posizione geografica. "Aidumajore" significa "guado maggiore" o "passaggio principale" ed indica il passaggio obbligato e di transito tra l'altopiano ghilarzese e il Barigadu. Aidomaggiore: è un paradisio per l'archeologo con i suoi monumenti, ha antichissime tradizioni, festeggia un suggestivo Carnevale con un ballo unico in Sardegna: "sa Cointrotza", produce formaggio, vino e dolci secondo ricette ultracentenarie, si trova nella riva del Lago Omodeo, è un "centro" tranquillo, con un ottimo clima in tutte le stagioni, accogliente, ospitale e ideale per VACANZE TRANQUILLE e INDIMENTICABILI TUTTO L'ANNO.:
  Aidomaggiore CD   Sardegnaturismo   Comune di Aidomaggiore
segnalato dall'amico Giovanni Atzori.

- Cassapanche sarde artigianali in legno di castagno su misura:
  Cassapanche Aidomaggiore


Video - "Le spiaggie del golfo di Orosei" di Claudio Mortini (YouTube) 14 min.
Là dove i monti del Gennargentu scendono verso il mare, la costa alta della Sardegna orientale disegna un profilo ampio ed incurvato, teatro delle più belle e selvagge spiagge sarde: il golfo di Orosei. Questo tratto di mare è privo di una strada costiera, e questo forse ha protetto un ambiente incontaminato dove il mare regna sovrano, modellando spiagge e rocce, tingendo di turchese un paesaggio ricco di suggestione.
Per visualizzare il video a pieno schermo: una volta lanciato il fimato, passandoci sopra col mouse, apparirà una stringa di comandi. Qui bisognerà cliccare l'ultima icona a destra.

Documentario - "Alta Ogliastra, tra storia e mito" di Bepi Vigna (contusu.it) 3 min.
Il documentario vuole promuovere in maniera differente e più completa, l'immagine del Nord Ogliastra mostrando, da una lato, alcuni luoghi che solitamente non sono compresi negli itinerari turistici più conosciuti e, da un altro lato, evidenziando il grande patrimonio che si lega alla cultura popolare della nostra terra. Con la realizzazione del film documentario di carattere turistico si intende valorizzare specifici aspetti del territorio dell'Unione dei Comuni del Nord Ogliastra, che si legano alla cultura, all'arte, alle attività dei suoi abitanti, all'artigianato, alla gastronomia e al turismo.
Per visualizzare il video a pieno schermo: una volta lanciato il fimato, passandoci sopra col mouse, apparirà una stringa di comandi. Qui bisognerà cliccare l'ultima icona a destra.




Video Clip - "Sardigna, terra mia" - Protagonista sempre la mia amatissima Sardegna, i luoghi incantevoli e gli stupendi murales dei vari paesi dell'Isola più bella del mondo, la Sardegna appunto, "Mere manna mere mia", come dice Piero Marras. E per chi vuole vedere molto di più... www.sardegnaremix.com (Fonte: YouTube - Durata: 7'50")
Per visualizzare il video a pieno schermo: una volta lanciato il fimato, passandoci sopra col mouse, apparirà una stringa di comandi. Qui bisognerà cliccare l'ultima icona a destra.




Documentario - "Sardegna - La Civiltà Delle Rocce L'epopea Dei Nuraghi" - Di Maurizio Casula, Pubblicato il 14.09.2012 (Fonte: YouTube - Durata: 27'09")
Per visualizzare il video a pieno schermo: una volta lanciato il fimato, passandoci sopra col mouse, apparirà una stringa di comandi. Qui bisognerà cliccare l'ultima icona a destra.




Documentario - "Sardiniens geheimnisvoller Klang" - Sardiniens jahrtausendealte Geschichte ist bis heute voller Rätsel. Einer der Schlüssel zur Vergangenheit Sardiniens ist ihre Musik. Deshalb begleitet die Dokumentation den sardischen Musiker Stefano Ferrari auf der Suche nach den archaischen Klängen seiner Heimat. (Fonte: YouTube - Durata: 43'15")
Per visualizzare il video a pieno schermo: una volta lanciato il fimato, passandoci sopra col mouse, apparirà una stringa di comandi. Qui bisognerà cliccare l'ultima icona a destra.




A trip into Paradise: Sardinia - DroneImagine.com Showreel 2014
(Fonte: YouTube - Durata: 5'04")    Production: Droneimagine.com
Un viaggio dall'alto di alcuni dei posti più incantevoli della Sardegna.
Per visualizzare il video a pieno schermo: una volta lanciato il fimato, passandoci sopra col mouse, apparirà una stringa di comandi. Qui bisognerà cliccare l'ultima icona a destra.




Punta Molentis Villasimius - I DUE MARI - 2015
(Fonte: YouTube - Durata: 3'58")
Poco prima d'arrivare a Costa Rei, si trova la bellissima spiaggia di Punta Molentis, facente parte del comune di Villasimius e dell'Area Marina Protetta di Capo Carbonara. La spiaggia di Punta Molentis ha una conformazione ad arco ed è costituita da sabbia bianca finissima, con tenui striature rosa nella battigia. Sul lato sinistro è racchiusa da un piccolo promontorio ove la sabbia si interrompe per lasciar spazio alla scogliera, mentre sul lato destro un ammasso di rocce caviche costituiscono l'altra estremità della spiaggia. Il mare cristallino presenta una bellissima colorazione che varia dal verde smeraldo chiaro, al turchese, all'azzurro. Il fondale è basso ed ha carattare sabbioso, con la presenza di qualche masso in corrispondenza dei due lati della spiaggia. Risulta abbastanza riparata dal vento, anche se per la sua particolare conformazione, che la fa somigliare ad un istmo sabbioso, in certi punti il riparo è scarso o nullo. La zona di Punta Molentis è circondata da una fitta e florida macchia mediterranea.

Per visualizzare il video a pieno schermo: una volta lanciato il fimato, passandoci sopra col mouse, apparirà una stringa di comandi. Qui bisognerà cliccare l'ultima icona a destra.




Porto Giunco - Villasimius, Sardegna Marzo 2017
(Fonte: YouTube - Durata: 8'06")
Nel territorio di Villasimius, a circa 45 kilometri da Cagliari, troviamo una della spiagge più belle della Sardegna: la spiaggia di Porto Giunco. Questa spiaggia, famosissima oltre i confini nazionali, è caratterizzata da una sabbia morbida, finissima e bianca, riparata da delle dune coperte da ginepri e lentischi che rendono il paesaggio molto interessante. Il mare cristallino è così limpido e trasparente, da farla assomigliare quasi una spiaggia tropicale al centro del Mediterraneo. Ha un fondale basso e sabbioso e non si riscontra la presenza di posidonie in quantità significative. Nei mesi estivi è altamente frequentata, ma grazie all'ampio arenile tale affluenza non risulta fastidiosa. Per questi e per numerosi altri motivi, ha attirato nel tempo diversi esperti pubblicitari, innamorati da questo particolare scenario mozzafiato ideale per gli spot televisi e per le riviste. L'insenatura in cui si apre la spiaggia di Porto Giunco, è riparata da un promontorio sul quale svetta la famosa Torre di Porto Giunco, una torre spagnola del XVI secolo. Oltremodo stupenda la vista che si gode dalla cima del promontorio.

Per visualizzare il video a pieno schermo: una volta lanciato il fimato, passandoci sopra col mouse, apparirà una stringa di comandi. Qui bisognerà cliccare l'ultima icona a destra.



CLAUSOLA DI ESCLUSIONE DI RESPONSABILITÀ
Il circolo non si assume alcuna responsabilità per quanto riguarda le informazioni contenute nella presente pagina web e non si è responsabili dell' uso che puó esserne fatto.


Mandate le vostre foto e i vostri Links al seguente indirizzo Email:
ichnusa@sardizurigo.ch